Festa della Madonna delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia

  • Religiosi

Data dell'evento

  • dall'1 al 16
  • Agosto

La Festa di Maria Santissima delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia è una festa religiosa, ma anche tanto, tanto altro: funzioni e musica, spettacoli in piazza e una grande Processione per le vie principali del paese, sono le attività più importanti che caratterizzano questa Festa.
A Ventimiglia di Sicilia, piccolo comune nella Città Metropolitana di Palermo, la Madonna delle Grazie si festeggia in grande.

Tutto inizia con la quindicina, nel mese di agosto: i fedeli si preparano a lungo, per la Processione che, al culmine della Festa, porterà il quadro della Madonna fino alla piccola Chiesa di Santa Maria delle Grazie, rievocando l’antica storia del quadro e della Chiesa stessa. Poi il quadro viene riportato presso la Chiesa Madre, con una seconda Processione.

In Chiesa si assiste alle Messe solenni, si prega, si recita il Rosario, mentre i fedeli dei paesi vicini arrivano in pellegrinaggio: qualcuno scalzo, qualcuno con un cero, tutti prendono parte alla Festa di Maria S.S. delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia. Quando non è orario di Messa, i fedeli si divertono all’aria aperta, con spettacoli in piazza e con l’albero della cuccagna.

La storia della Festa della Madonna delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia

La storia della Festa della Madonna delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia è strettamente legata alla storia del quadro della Madonna, quello che ancora oggi viene portato dai fedeli in Processione; la tradizione vuole che il quadro della Madonna delle Grazie sia stato ritrovato proprio ai tempi della fondazione di Ventimiglia di Sicilia: fu la principessa Beatrice Ventimiglia ad avvistare nel buio una luce lontana e fu così che il quadro venne ritrovato e portato a Palazzo, in quella che oggi è la Chiesa di San Vito. Ma la sera successiva, il quadro era sparito dalla Chiesa, per riapparire in lontananza alla principessa, nel buio tra le rocce. Dopo altre due apparizioni, la principessa si rese conto che era la Madonna a inviarle un messaggio, desiderando che proprio in quel luogo venisse costruita una Chiesa in suo onore. Fu così che sorse la Chiesa di Santa Maria della Grazia. Da qui, la Madonna veglia su Ventimiglia di Sicilia e i suoi devoti fedeli celebrano ogni anno la Festa in suo onore.

Quando si svolge la Festa della Madonna delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia

La Festa di Maria S.S. delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia si svolge ogni anno dall’1 al 16 agosto.

Dove si svolge la Festa di Maria Santissima delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia

La Festa si svolge a Ventimiglia di Sicilia, presso la Chiesa Madre e la Chiesa di Santa Maria della Grazia, oltre alle principali vie del paese, dove si snoda la Processione.

Cosa fare durante la Festa di Maria Santissima delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia

La Festa di Maria S.S. delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia vi invita a scoprire il borgo e le sue tradizioni: seguite la Processione, assistete alle funzioni, ammirate le bellezze artistiche della Chiesa Madre e della Chiesetta di Santa Maria della Grazia. La Chiesa dell’Immacolata Concezione fu fondata nel 1628 e accanto all’edificio si trovano anche gli Oratori del SS. Sacramento e del SS. Rosario. Inoltre, visitando la Chiesa di San Vito, potrete ammirare l’antica cappella del Palazzo Ventimiglia, proprio dove risiedeva la principessa.

Pernottate in centro, nel paese che fa parte della Riserva Naturale Orientata Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto, dove la natura è lo spettacolo più affascinante che incontrerete. Non dimenticate però, che il borgo ha origini antiche e quindi passeggiando per le vie del centro storico e nei dintorni, potrete visitare le antiche rovine del Castello del V secolo. Visitare il Museo della Montagna, infine, è una delle attività culturali più interessanti da svolgere in paese, per scoprire tutto sull’ambiente che circonda Ventimiglia di Sicilia.

La cultura in Sicilia è anche quella gastronomica e allora, ecco a voi il dolce tipico per eccellenza a Ventimiglia di Sicilia: i sursameli, biscotti morbidi, preparati con pasta di mandorle e decorati con una gustosa ciliegina candita, da assaggiare durante il vostro soggiorno in paese.

Come è possibile arrivare alla Festa della Madonna delle Grazie a Ventimiglia di Sicilia

Ventimiglia di Sicilia, nella Città Metropolitana di Palermo, si raggiunge in macchina, dall’uscita per Trabia a 10 km dal centro, tramite l’A19 Palermo-Catania, oppure in treno, scendendo alla Stazione di Trabia e proseguendo il viaggio in bus o navetta.

Recensioni

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Scopri di più sulla città di

Ventimiglia di Sicilia

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti