Riserva di Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto

  • Paesaggistici

La Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia è conosciuta con la denominazione di Riserva di Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto. Questa area verde protetta si estende a Nord di Ventimiglia di Sicilia, nella Città Metropolitana di Palermo.

La Riserva è stata istituita nel 2000 come Riserva Naturale Regionale, con l’obiettivo di tutelare il paesaggio naturale della zona, con tutte le sue ricchezze faunistiche e vegetali, nel rispetto degli ecosistemi esistenti: grandi alberi, lecci e querce, ricci, gatti selvatici e donnole, sono solo alcuni degli abitanti della Riserva, che si possono incontrare durante un’escursione nella Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia.

Inoltre, chi decide di esplorare la Riserva, potrà incontrare le tracce della preistoria, negli antichissimi insediamenti presso le grotte Mazzamuto, Grigli e Leone, che si trovano all’interno dell’area.

La conformazione della Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia e cosa vi si può ammirare

L’area della Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia si estende per circa 4.500 ettari, presentando una grande varietà di paesaggi, principalmente montani. Le vette più elevate della Riserva sono quelle del Pizzo Cane, con i suoi 1.243 metri di altezza e del Pizzo Trigna, che arriva a sfiorare i 1.257 metri.

I colori predominanti in queste zone, sono quelli della roccia, alternati al verde delle zone pianeggianti; la flora è costituita soprattutto da lecci, querce e aceri, ma non mancano gli esemplari più tipici del bosco mediterraneo, come ad esempio la rosa sempreverde.

Nella Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia si può avvistare nel cielo il falco pellegrino, ma con un po’ di fortuna sarà possibile vedere anche l’aquila reale, oltre a ricci, istrici e agli altri animali del bosco.

Cosa fare presso la Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia

Chi ama la natura, troverà nella Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia un vero e proprio paradiso, per fare escursioni nel verde, ammirare diversi e incontaminati panorami, fare birdwatching, fotografare piante e animali. Immergendovi nell’area protetta di Ventimiglia di Sicilia, ritroverete il contatto con la natura, respirando aria pura e rilassandovi completamente.

Al ritorno in paese, perché non dedicare un po’ del vostro tempo anche alla scoperta di tutte le bellezze del borgo? A Ventimiglia di Sicilia troverete il Museo della Montagna, il luogo perfetto per scoprire tutto sui monti che circondano il paese; passando dalle bellezze della natura a quelle create dall’uomo, vi consigliamo di fare una tappa presso la Chiesa Madre consacrata all’Immacolata Concezione: questa non è solo la Chiesa più importante del paese, ma anche un meraviglioso esempio di architettura classica, con sorprendenti bassorilievi e decori che caratterizzano l’interno. In paese ci sono poi altre due Chiese da visitare, la Chiesa degli Agonizzanti e la Chiesa del Collegio di Maria.

Per una sosta gustosa, trascorrendo qualche momento di relax in paese, troverete diversi bar e locali in centro, in cui assaggiare anche le più saporite ricette della zona, dal finger food al pesce. Dopo esservi riposati, potete ripartire alla volta dei dintorni.
Tra i paesi che si trovano nelle immediate vicinanze di Ventimiglia di Sicilia vi segnaliamo Caccamo e Villafrati, ma non mancano le attrazioni naturali come il Lago Rosamarina o il Bosco della Ficuzza. A Nord trovate invece tante spiagge, dal Belvedere di Trabia affacciato sul mare a Torre delle Mandre.

A Caccamo potrete visitare il Castello e la Chiesa di San Giorgio Martire, mentre a Villafrati troverete la bella Chiesa Madre della SS. Trinità e il Baglio.

Da Ventimiglia di Sicilia, raggiungerete Palermo con un viaggio di circa un’ora, per scoprire alcune tra le opere d’arte più importanti del nostro Paese: dalla Galleria Regionale della Sicilia al Museo delle Maioliche, in città sono tantissimi i poli culturali da visitare, mentre con una passeggiata in centro, potrete ammirare le meraviglie di Palermo, dal Palazzo dei Normanni alla Chiesa di San Giovanni degli Eremiti.

Come arrivare alla Riserva Naturale a Ventimiglia di Sicilia

Ventimiglia di Sicilia, nella Città Metropolitana di Palermo, si raggiunge facilmente in macchina, dall’A19 Palermo-Catania, svoltando all’uscita per Trabia a circa 10 km dal paese, mentre chi arriva in treno, potrà scendere alla Stazione di Trabia, per poi proseguire con bus o navetta fino in centro.

  • riserve e parchi

Recensione

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Aperto
  • Lunedì Open
  • Martedì Open
  • Mercoledì Open
  • Giovedì Open
  • Venerdì Open
  • Saturday Open
  • Sunday Open

Tutte le fasce orarie sono riferite al fuso orario locale

Scopri di più sulla città di

Ventimiglia di Sicilia

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti