Fiera Mercato d’Autunno a Rodì Milici

  • Fiere e Mercatini

  • Sagre

Data dell'evento

  • Data non confermata
  • Novembre

Gli appassionati di sapori autunnali non potranno rinunciare a gustare i prodotti enogastronomici che sono disponibili alla Fiera Mercato d'Autunno a Rodì Milici, un borgo in provincia di Messina che ha una lunga storia e offre più di un luogo di interesse a chi decide di visitarlo.
Ecco, quindi, tutte le informazioni che sono necessarie per prendere parte alla Fiera Mercato d'Autunno a Rodì Milici e tuffarsi nei colori dell'estate che finisce.

Descrizione della Fiera Mercato d'Autunno a Rodì Milici

Si tratta della tipica sagra d'autunno, non legata ad un prodotto in particolare ma che mira a celebrare questa stagione che porta con sé tantissimi frutti e, di conseguenza, anche prelibatezze culinarie.
Il territorio ha da sempre una vocazione prevalentemente agricola e questo si evince anche dalla presenza dei numerosi stand che propongono piatti tipici realizzati con materia prima locale. Non mancano anche gli stand dedicati allo street food siciliano, quelli dell'artigianato nonché una serie di eventi collaterali che mirano a celebrare soprattutto il periodo, come la fiera del bestiame e degli animali da fattoria.

La storia legata all’evento di Rodì Milici

La fiera mercato d'autunno a Rodì Milici non ha una storia secolare alle sue spalle perché si tratta di un evento relativamente recente, con poche edizioni all'attivo anche se ha saputo richiamare di anno in anno un pubblico sempre maggiore. Ovviamente l'esperienza sta aiutando gli organizzatori a perfezionare la manifestazione, quindi nelle ultime edizioni è molto più vario il cartellone di spettacoli nonché il numero e la tipologia di stand a disposizione del pubblico.

Quando si svolge la Fiera Mercato d'Autunno a Rodì Milici

La fiera mercato d'autunno a Rodì Milici si tiene tipicamente nel periodo autunnale, di solito a novembre, visto che si tratta del mese nel quale molti dei prodotti proposti raggiungono la loro maturazione. Trattandosi di un evento non legato ad alcuna ricorrenza religiosa, la data può cambiare spesso ma il mese resta lo stesso, di solito durante un weekend.

Dove si svolge l’evento

Per organizzare la fiera mercato d'autunno a Rodì Milici viene coinvolto tutto il borgo perché nelle piazze principali vengono montati i palchi per gli spettacoli mentre nei vicoletti vanno in scena gli stand enogastronomici.

Cosa fare durante la Fiera Mercato d'Autunno a Rodì Milici

Chi partecipa alla fiera mercato d'autunno a Rodì Milici lo fa soprattutto per scoprire i sapori locali, visto che il cibo e lo street food in particolare sono i grandi protagonisti della manifestazione.
Non manca la possibilità di partecipare a visite guidate alle aziende agricole e agli allevamenti della zona nonché l'occasione di prendere parte a tour guidate alla scoperta del borgo.
Fra i monumenti che possono essere ammirati, spicca l'Arco del Poeta, un antico arco che risale al periodo del XIII secolo e che probabilmente era l'ingresso ad una residenza nobiliare della quale non ci sono più tracce.
Palazzo Colloca è invece del XVIII secolo e fu la residenza ufficiale del vicerè Annibale Maffei. Molto suggestivo anche il Palazzo dei Cavalieri di Malta, risalente al 1210, che reca alcuni segni non del tutto decifrati appartenenti all'ordine. Attaccata a questo palazzo c'è la Chiesa di S. Maria delle Grazie e S. Giovanni Battista, di epoca normanna.
A circa 1,2 km dal centro storico sorge la Chiesa di San Bartolomeo, scoperta e riportata alla luce nel 1989, dopo che fu colpita da un’alluvione che sommerse l’intero borgo. Della Chiesa, la parte più famosa e meglio conservata è sicuramente la Cupola Rosata, che sormonta la struttura cilindrica in mattoni medievali.

Come arrivare a Rodì Milici

Le persone interessate a scoprire più da vicino la fiera mercato d'autunno di Rodì Milici, potranno raggiungere il borgo direttamente in auto.
Chi parte da Messina deve percorrere prima l'A20 e poi proseguire sulla E90 fino a destinazione, che è la medesima strada che deve percorrere anche chi proviene da Palermo oppure da Trapani. Da Catania è possibile scegliere l'A18 mentre chi viene da Siracusa raggiungerà il borgo molto agevolmente attraverso l'E45.

Rodì Milici non dispone di una propria stazione ferroviaria, ma per chi preferisce spostarsi in treno, può fare riferimento a quelle vicine di Novara-Montalbano-Furnari oppure di T. Vigliatore e da queste proseguire verso il borgo a bordo degli autobus locali dell'AST.

Recensioni

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Scopri di più sulla città di

Rodì Milici

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti