La Chiesa di San Giovanni Battista a Barcellona Pozzo di Gotto

Prenota il tuo Tour in Sicilia

Scegli tra le migliori esperienze da fare a Catania, Palermo, Messina, Trapani, Agrigento e tante altre città siciliane.

  • Religiosi

Storia della Chiesa di San Giovanni Battista a Barcellona Pozzo di Gotto

Una facciata imponente, che accoglie i fedeli con le sue braccia di pietra: così si presenta la bella Chiesa di San Giovanni Battista a Barcellona Pozzo di Gotto. La Chiesa fa parte dell’Arcidiocesi di Messina – Lipari – Santa Lucia del Mela, nella Città Metropolitana di Messina.
La Chiesa fu fondata nel 1635 e divenne parrocchia nel 1943. L’impianto originario fu largamente ampliato nel corso del XVIII secolo. Fortunatamente, questa Chiesa non subì danni a causa del terribile terremoto che sconvolse la città nel 1908; tuttavia, gli affreschi, i decori e le pitture degli interni, furono invece fortemente danneggiati nel corso dei secoli e restaurati negli anni Ottanta del Novecento.
Oggi la Chiesa, per gli sviluppi urbanistici ed economici della città, si trova nel cuore del comune siciliano.

Architettura della Chiesa di Barcellona Pozzo di Gotto e le opere che custodisce

La Chiesa a Barcellona Pozzo di Gotto appare imponente all’esterno e riccamente decorata negli interni.
Il corpo centrale dell’edificio è fiancheggiato da due torrioni campanili, che accolgono i fedeli all’ingresso.
La facciata è suddivisa in tre ordini, delineati dai cornicioni in pietra; le cime dei campanili, più alte, vanno a costituire un quarto ordine a parte, dal quale si affacciano le monofore. Il portale riproduce il frontone di un tempio ed è sovrastato dalla nicchia del Santo.

Gli interni di questa Chiesa presentano tali decori da togliere quasi il fiato ai fedeli e ai visitatori, per la loro ricchezza di particolari, per i colori e per la quantità di decori, pitture, sculture che offrono.
Entrambe le navate laterali presentano nicchie e cappelle, con Statue di Santi, rappresentazioni di scene sacre e pale d’altare. Tra le moltissime opere artistiche che sono custodite nella Chiesa, citiamo solamente la prima Cappella della Crocifissione, con l’omonima tela, nella navata destra e l’ultima, la Cappella dell’Addolorata, che ospita il dipinto della Madonna col Bambino, nella navata sinistra.

L’altare maggiore, posto in direzione dei fedeli, è decorato con un’edicola a tempietto, mentre nella zona absidale si trovano numerosi affreschi.
Testimonianza del barocco siciliano, questa meravigliosa chiesa contiene un’incredibile quantità di opere d’arte.

Cosa è possibile fare nei dintorni della Chiesa di San Giovanni Battista a Barcellona Pozzo di Gotto

Presso la parrocchia, chi lo desidera può seguire la messa insieme ai fedeli del luogo, per poi fermarsi ad ammirare tutte le bellezze che vi sono racchiuse. Per gli amanti dell'arte è senza dubbio un'ottima idea programmare una vacanza a Barcellona Pozzo di Gotto.
Sono molte altre, infatti, le attrazioni che qui attendono i turisti, come le meravigliose Chiese di Barcellona: la nuova Basilica Minore di San Sebastiano è una delle più grandi chiese dell’intera provincia e le sue origini si perdono nel XIV secolo; oggi la sua bellezza e la sua importanza le valgono il titolo di Duomo.
Il Duomo di Santa Maria Assunta, di origini seicentesche, è invece stato completamente ricostruito nel XIX secolo; tantissime altre sono le chiese che potrete visitare a Barcellona.

Non mancano le architetture civili, come le torri di avvistamento, i palazzi e le ville nobiliari e gli edifici di grande interesse architettonico e artistico, disseminati ovunque nella città. Solo per citare alcuni nomi, si ricorderà Palazzo Maimone ( XVIII secolo), Casa Bavastrelli, il Villino Sant’Onofrio.
Splendide costruzioni in stile Liberty rendono il panorama urbano molto elegante. E poi: teatro, luoghi di spettacolo come l’Arena Montecroci, parchi-musei e la Villa Primo Levi, esempio di architettura moderna e importante polo culturale della città.

Barcellona Pozzo di Gotto è vicina al mare e nella bella stagione i visitatori possono approfittare di una visita in città, per trascorrere qualche giorno in spiaggia; se invece si vuole andare alla scoperta delle altre bellezze della Sicilia Nord Orientale, si può raggiungere il Castello di Milazzo, ad appena 12 km di distanza: la Cittadella fortificata è la più grande dell’isola.
Un’attrazione da non perdere è infine il Parco Museo Jalari, a soli 8 km da Barcellona sui Monti Peloritani. Il nome del parco allude alla pietra, e lungo i suoi sentieri vi sono tantissime statue in pietra da ammirare.
Nei pressi del Parco c’è anche l’agriturismo, dove trascorrere piacevoli momenti di relax.

Come arrivare alla Chiesa di San Giovanni Battista a Barcellona Pozzo di Gotto

La Chiesa di San Giovanni Battista a Barcellona Pozzo di Gotto, si trova nella Città Metropolitana di Messina, vicino allo Stretto. Arrivare in città è molto facile: chi viaggia in macchina, può prendere l’Autostrada A20 Messina – Palermo e svoltare all’uscita per Barcellona Pozzo di Gotto; treni e autobus, invece, collegano gli aeroporti di Palermo, Catania e Reggio Calabria e il Porto di Milazzo col bellissimo centro siciliano.
Giunti in centro, la Chiesa di Barcellona Pozzo di Gotto si trova in Via Duca d’Aosta, n. 31 nel quartiere San Giovanni Battista.

© Effems, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons; Effems, CC BY-SA 4.0 , via Wikimedia Commons

 

Recensione

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

090 9791444

Via Duca D'Aosta, 31, 98051 Barcellona Pozzo di Gotto ME, Italia

Aperto ora
16:30 - 20:00
  • Lunedì 16:30 - 20:00
  • Martedì 16:30 - 20:00
  • Mercoledì 16:30 - 20:00
  • Giovedì 16:30 - 20:00
  • Venerdì 16:30 - 20:00
  • Sabato 16:30 - 20:00
  • Domenica 09:00 - 19:30

Tutte le fasce orarie sono riferite al fuso orario locale

Scopri di più sulla città di

Barcellona Pozzo di Gotto

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

Nelle vicinanze

 

 / 

Accedi

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi