Natale a Caltagirone

  • Feste

  • Religiosi

Data dell'evento

  • dal 1 dicembre al 15 gennaio
  • Gennaio
  • Dicembre

A Caltagirone, borgo siciliano famoso per le sue ceramiche, durante il sentitissimo periodo dell'Avvento va in scena l'evento Lumina. Si tratta di una festa che coinvolge l'intera cittadinanza di Caltagirone e attira migliaia di turisti ogni anno, pronti a visitare il Mercatino di Natale e i tanti presepi esposti, figli di una tradizione secolare.

Il Natale a Caltagirone

A Caltagirone il Natale è celebrato in maniera grandiosa mettendo in scena l'evento Lumina: cittadini e turisti sono accolti in un centro storico vestito a festa, animato da canti natalizi, spettacoli, mostre e degustazioni di prodotti tipici del luogo. Non c'è nulla di meglio che sbocconcellare un paio di biscottini collorelle, mentre ci si aggira tra le bancarelle del Mercatino Natalizio, casupole in legno dove si possono acquistare statue del presepe, candele, palle di natale, oggetti in ceramica di Caltagirone e prodotti gastronomici.

Tra i carruggi della cittadina siciliana, memoria urbanistica dell'antica dominazione genovese, si svolge invece il Presepe Vivente, una suggestiva rappresentazione con figuranti in abiti d'epoca e scene che rimandano a un passato rurale.

Da non perdere poi i presepi che è possibile ammirare a Caltagirone, da quello animato più grande d'Italia che riproduce la natività in un'ambientazione tipica settecentesca a quello in movimento con statue in terracotta a grandezza umana. Vi sono presepi di ogni tipologia, ambientazioni e materiale: bellissimi sono la Rappresentazione dei Magi con personaggi legati al Teatro delle Marionette Siciliane e il Presepe dei Paladini di Francia fatto con Pupi Siciliani dell'800.

Storia del Natale a Caltagirone

Caltagirone ha una grande tradizione non solo nelle ceramiche ma anche nei presepi, i quali appassionano i cittadini già dal '700. Pare infatti che in quei tempi nelle case, ma anche negli edifici pubblici, si allestissero presepi e in seguito aprivano le porte, invitando poi i passanti a entrare. Gli ospiti erano chiamati così a confrontare i vari presepi dei caltagironesi, contribuendo alla premiazione del presepe più bello.

Il tipico presepe di Caltagirone, anche se assomiglia molto a quello baroccheggiante napoletano, in realtà ha una differenza sostanziale. Quello siciliano è infatti meno borghese e rappresenta la civiltà contadina, semplice ed essenziale, con dettagli curatissimi che esprimono però il forte misticismo che si respira a Caltagirone a Natale.

Quando si svolge l'evento

Il Natale a Caltagirone, con l'evento Lumina, inizia giorno 1 dicembre e si conclude il 15 gennaio, ben oltre dunque l'Epifania.

Dove si svolge la festa Lumina

Lumina, con i suoi mercatini natalizi e presepi, si svolge a Caltagirone, cittadina della provincia di Catania, situata a 608 m. di altezza, a due passi dai Monti Iblei e dai Monti Erei. Il cuore della festa è il centro storico tardo-barocco dichiarato Patrimonio dell'UNESCO, in particolare la zona dei carruggi, della Scalinata di S.Maria del Monte e del vecchio Carcere Borbonico. Il Mercato Natalizio si svolge invece nella centralissima Piazza Umberto e nella Galleria Luigi Sturzo.

Cosa fare durante il Natale a Caltagirone

Recarsi a Caltagirone in occasione del Natale è anche l'occasione per visitare le meraviglie di questa cittadina, a partire dal Museo della Ceramica, ricco di reperti risalenti anche al IV a.C., tra cui bellissime teste di moro o graste. Ceramiche colorate decorano anche la monumentale Scalinata di S.Maria del Monte, costruita nel '600 e composta da 142 scalini: in cima si trova l'omonima chiesa, la quale custodisce l'immagine sacra della Madonna di Conadomini.

Meritano una visita poi il Tondo Vecchio, belvedere settecentesco con vista su vallate e monti circostanti e la Cattedrale di S.Giuliano, di origine normanna e arricchita all'interno da splendidi affreschi.

In occasione del Natale, non si può non visitare, all'interno della Galleria Luigi Sturzo, il Museo Internazionale del Presepe, con esposti migliaia di natività moderne e antiche, compresi i pastorelli del Sammartino.

Come arrivare a Caltagirone

Per raggiungere Caltagirone da Catania bisogna percorrere prima la SS192 e poi la SS417: si oltrepassa il fiume Simeto e si costeggia per un tratto il corso del Dittàino, fino a immettersi sulla SS124 che porta a destinazione.

Recensioni

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Scopri di più sulla città di

Caltagirone

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti