Chiesa Madre di Reitano

  • Religiosi

Il paesino di Reitano si trova su di una collina tra Santo Stefano di Camastra e Mistretta e la sua denominazione è certamente di origine araba dal momento che assomiglia alla parola Rahaj che significa, luogo di riposo.

Storia della Chiesa Madre a Reitano

La Chiesa Madre di Reitano ha origini medioevali ed è il più significativo luogo di culto di questo paesino in provincia di Messina. Dedicata alla Madonna Immacolata è il fulcro delle attività religiose di Reitano sin dal Cinquecento, epoca della sua supposta edificazione che si trova proprio al centro del piccolo paese. Al suo interno si trova la Cappella di Sant’Erasmo e diverse opere artistiche risalenti al XVII secolo.

Architettura ed eventuali opere d'arte presenti nella Chiesa Madre a Reitano

La Chiesa Madre di Reitano è suddivisa in tre ampie navate che sono differenziate tra loro da eleganti colonnati monolitici abbelliti da capitelli che li rendono ancor più slanciati. Al centro si trova la navata più importante abbellita da un pregevole affresco del Settecento ritraente i dodici Apostoli che sono posti ai lati della navata proprio al di sopra dei colonnati. Centrale è posizionato un affresco costituito da tre grandi tele che riportano immagini di scene religiose che dominano il ligneo altare maggiore che è stato oggetto di un prezioso restauro che lo ha riportato al suo antico splendore.
Da notare, in alto della navata centrale, una statua raffigurante l’Immacolata, pregevole opera di scuola partenopea del Settecento. La navata che si trova alla sinistra ospita la Cappella del SS. Sacramento ornata con sculture di legno decorate con oro zecchino. Dirimpetto, ossia sulla navata destra, si trova la Cappella di Sant’Erasmo Vescovo di Antiochia che è anche il Santo Patrono di Reitano. Durante la storica persecuzione operata da Diocleziano imperatore, Erasmo dovette fuggire nascondendosi sul monte Libano dove venne però catturato dai soldati romani e torturato. Successivamente portato a Formia, subì il suo martirio.
All’ingresso della Chiesa Madre a Reitano trovo posto anche un prezioso organo pneumatico caratterizzato dalla qualità delle sue canne ma, purtroppo, ridotto in condizioni non ottimali e bisognose di un vigoroso ed appropriato restauro.
Sicuramente notevole e meritevole di interesse è la statua lignea della Madonna del Carmelo, che rappresenta la Madonna con il Bambino perfettamente restaurata.

Cosa è possibile fare nei dintorni della Chiesa Madre a Reitano

Dopo aver visitato la Chiesa Madre a Reitano si suggerisce al turista di raggiungere a valle del paesino, la Torre di Guardia, una costruzione risalente al Medioevo certamente facente parte del sistema difensivo del Castello della vicina Mistretta. Attualmente sono visibili solo i suoi ruderi ma offre l’occasione per intuire quale importanza veniva data a questa costruzione.
Differente emozione la provocano alcune fontane che si trovano al centro di Reitano come quella del Serrone realizzata totalmente in pietra squadrata che presenta ai suoi lati due fontanelle, e la fontana di San Sebastiano risalente al XIX secolo anch’essa in pietra.

Da Reitano si raggiunge facilmente il Parco dei Nebrodi, la più vasta area naturale della Sicilia che ha la peculiarità di offrire un paesaggio naturale dissimmetrico grazie alle varie modellazioni dei suoi rilievi dove trova spazio una ricchissima vegetazione nonché molti ambienti umidi ideali per una fauna stanziale.
I Nebrodi, insieme alle Madonie e ai Peloritani formano quello che è l’Appennino siculo, un territorio naturale dove immergersi in stimolanti passeggiate, trekking o percorsi di cicloturismo e Mountain Bike.

Come è possibile arrivare alla Chiesa Madre a Reitano

In auto: da Messina, prendere la A20/E90 in direzione della SS 117 a Reitano uscendo a S. Stefano di Camastra e proseguendo sulla SS 117; da Palermo, prendere la E90 e poi la A20 in direzione della SS 117 a Reitano uscendo a S. Stefano di Camastra e proseguendo sulla SS 117.

Recensione

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Aperto
  • Lunedì Open
  • Martedì Open
  • Mercoledì Open
  • Giovedì Open
  • Venerdì Open
  • Saturday Open
  • Sunday Open

Tutte le fasce orarie sono riferite al fuso orario locale

Scopri di più sulla città di

Reitano

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti