Cerami

Scopri Cerami

Scopri tutto ciò che c’è da vedere e fare a Cerami. Non perderti i migliori eventi, i luoghi interessanti e le curiosità legate al territorio.

Visitare Cerami

Esplora Cerami

Pronto ad immergerti nelle meraviglie e le bellezze di questa città? Ecco cosa puoi esplorare.

Da non perdere a Cerami

Scegli cosa fare tra gli eventi in programma a Cerami. Non perderti le principali attività mondane, le più importanti feste patronali e tutte le sagre della provincia di Enna.

Consigli utili per le tue vacanze a Cerami

Segui i nostri consigli per vivere al meglio la tua vacanza a Cerami. Scopri nuovi luoghi, vivi la tipicità siciliana che racconta la cultura di un popolo ricco di tradizioni.

Parco Naturale Zuccaleo

I sentieri naturalistici del Parco Naturale Zuccaleo

Da un punto di vista turistico, la Sicilia in quanto isola offre non soltanto incantevoli paesaggi balneari e costieri bensì, fra gli altri, anche una serie di entusiasmanti parchi naturalistici come il Parco Naturale Zuccaleo.

Perchè visitare Cerami

Cerami è un comune della provincia di Enna di appena 2.000 abitanti, l’unico centro dell’ennese compreso nel Parco naturale dei Nebrodi.

Oltre alla bellezze naturalistiche e alle tante occasioni per partecipare a escursioni, il piccolo borgo, permette lunghe passeggiate per il centro storico.

Cosa fare a Cerami

La città di Cerami ha davvero molto da offrire ai suoi visitatori, godendo di un panorama unico facendo parte del Parco naturale dei Nebrodi.

Per chi si trova a Cerami, tra i luoghi più importante da visitare troviamo senza dubbio il Duomo di Cerami, è stato costruito tra la fine del 1400 e gli inizi del 1500, decorato con una particolare lavorazione a bugnato liscio realizzata in pietra arenaria.

Altro luogo importante del paese, purtroppo non più visitabile dall’interno dopo la seconda guerra mondiale, sono i ruderi del Castello di Cerami, dove è possibile godersi il paesaggio dall’esterno.

Da non perdere l’appuntamento con la Sagra del Cavatello e Peperone, generalmente la sagra viene inserita in un fitto calendario di eventi estivi, fra la fine del mese di agosto e le prime due settimane di settembre.

Un altro evento da non farsi scappare è la Festa di San Sebastiano, festa patronale che si svolge in suo onore il 27 e il 28 agosto di ogni anno. 

Come muoversi a Cerami

Muoversi per il centro storico di Cerami è molto semplice, si può attraversare tranquillamente a piedi godendosi una piacevole passeggiata tra le vie storiche del paese.

Il paese dispone di parcheggi pubblici dove poter lasciare il proprio mezzo, se si arriva con mezzi pubblici, dalla fermata della stazione si può comodamente continuare a visitare la cittadina a piedi. 

Come arrivare a Cerami

Il paese di Cerami è raggiungibile da tutta la Sicilia, grazie ad ottimi collegamenti stradali.

Da Catania bisogna prendere l’autostrada in direzione Palermo; uscire ad Agira e immettersi sulla SP Agira-Gagliano C.to-Troina; prendere la SS120 Troina-Cerami.

Da Palermo è necessario prendere l’autostrada in direzione Catania; uscire a Ponte Cinque Archi; immettersi sulla SP Villarosa-Nicosia; prendere la SS120 per Nicosia e Cerami.

Da Messina è più conveniente prendere l’autostrada per Palermo; uscire a Santo Stefano di Camastra; immettersi sulla SS117 che passa per Mistretta e che conduce a Nicosia; prendere la SS120 che collega Nicosia e Cerami.

Numeri Utili

Comune

0923 976711

Info Turistiche

0923 1873307

Polizia Municipale

0923 1872104

Guardia Medica

0923 971355

Link Utili

Sito del comune

comune.cerami.en.it

Condividi

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti