Sagra del Caciocavallo di Godrano

  • Sagre

Data dell'evento

  • dall'8 al 10
  • Luglio

Tra olive e salumi, frutta fresca, formaggi, olio e vino, a Godrano il principe della Festa è il Caciocavallo, denominato il fiore a quattro facce, formaggio a pasta filata tra i più amati della Sicilia.

La Sagra del Caciocavallo di Godrano è un evento che si tiene nel mese di luglio nel borgo, piccolo comune con poco più di mille abitanti nella Città Metropolitana di Palermo; le dimensioni del borgo, però, non devono trarre in inganno: la portata dell’evento è grande, infatti qui è possibile gustare uno dei prodotti gastronomici siciliani per eccellenza, il caciocavallo, accompagnato dai più gustosi sapori della tradizione.

La Sagra del Caciocavallo di Godrano è una vera e propria Festa, con degustazioni, musica, spettacoli e tanto divertimento per tutti i partecipanti, ma soprattutto un’occasione per conoscere da vicino la ricca produzione rurale della zona.

La storia della Sagra del Caciocavallo di Godrano

A Godrano la tradizione del Caciocavallo ha origini antichissime: già nel XV secolo, i nobili di Godrano e dintorni potevano gustare sulle loro tavole il sapore intenso del caciocavallo, prodotto con latte locale, grazie alle numerose mucche che da secoli pascolano nelle aree verdi della zona.

Per preparare il caciocavallo, si utilizzano ancora tecniche che hanno origini antichissime e che è possibile scoprire visitando la Sagra del Caciocavallo di Godrano, con utensili come l’appizza tuma, un bastone di legno, da cui deriva poi il nome del formaggio.

Il Comune di Godrano organizza e sostiene la Sagra del Caciocavallo, per trasmettere ai giovani e ai visitatori i valori della tradizione rurale locale, offrendo a tutti i più gustosi sapori della tradizione.

Quando si svolge la Sagra del Caciocavallo di Godrano

La Sagra del Caciocavallo di Godrano si svolge nel mese di luglio: dall’8 al 10, a partire dalle ore 18:00 vi attende l’appuntamento con il gusto.

Dove si svolge la Sagra del Caciocavallo di Godrano

A Godrano, la Sagra si svolge in Piazza Aldo Moro, dove troverete tutti gli stand per degustare e acquistare il caciocavallo e i migliori prodotti della tradizione locale, ma anche tanto intrattenimento.

Cosa fare durante la Sagra del Caciocavallo di Godrano

Tra sapori e profumi, musica e spettacoli, trascorrete le vostre serate siciliane in compagnia degli abitanti locali, apprendendo storie e costumi del posto, assaggiando il delizioso caciocavallo e scoprendo come veniva prodotto nell’antichità e come viene prodotto ancora oggi.

Scoprite tutte le caratteristiche del piccolo paese nei pressi di Palermo: un’unica Chiesa, quella consacrata all’Immacolata Concezione, la Peschiera dei Borboni, il Rifugio Albe Cucco dei Guardaboschi e poi mulini, stalle e neviere lungo i ruscelli della zona, infatti da queste parti la natura è un grande spettacolo da godere appieno, passeggiando anche fuori dal centro. Le destinazioni più interessanti sono quelle della Riserva Naturale del Bosco della Ficuzza, a 7 km dal paese, dove troverete anche i laghetti naturali denominati Gorghi, Rocca Busambra, la cima dei Monti Sicani a circa 28 km e poi il Pulpito del Re, a circa 5 km dal paese, per ammirare il "trono" naturale scavato nella roccia, sul quale sedeva Ferdinando I delle Due Sicilie nelle sue giornate di caccia.

Per i più sportivi, segnaliamo la presenza della pista ciclopedonale lungo la ferrovia Palermo-Corleone, ormai in disuso.

Palermo dista da Godrano circa 38 km e si raggiunge con un’ora di macchina: nella grande città potrete ammirare alcuni tra i monumenti più belli del nostro Paese, come la Cappella Palatina e la Chiesa della Martorana, Palazzo Mirto e i tantissimi palazzi nobiliari del centro, Chiese spettacolari come quella di Santa Caterina e poi Santuari, Musei, giardini, ville e anche la spiaggia di Mondello.

Come arrivare alla Sagra del Caciocavallo di Godrano

Situato a 693 metri s.l.m. Godrano è un piccolo paese popolato da 1.070 persone nella Città Metropolitana di Palermo. Per raggiungere il centro, potete scegliere sia la macchina, sia il treno.
Scendendo alla Stazione di Bagheria (28 km da Godrano) chi arriva in treno, troverà bus e navette ad accompagnarlo fino in centro, mentre chi preferisce viaggiare con la propria auto, potrà raggiungere il paese tramite l’A19 Palermo-Catania, svoltando all’uscita per Altavilla Milicia, a circa 19 km dal borgo.

Recensioni

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Scopri di più sulla città di

Godrano

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti