Baia di San Cataldo a Trappeto

  • Paesaggistici

Immaginate il fruscio delle onde; l’acqua limpida passa dal blu scuro al verde smeraldo mentre si avvicina alla costa e come per incanto, vi ritrovate a prendere il sole in una meravigliosa baia tra le rocce: è la Baia di San Cataldo a Trappeto, nella Città Metropolitana di Palermo.
Questa meravigliosa spiaggia rocciosa si raggiunge scendendo una scalinata a picco sul mare, che offre ai visitatori un panorama unico. Inoltre, qui, quasi mille anni fa è iniziata una storia, quella degli angioini in Sicilia, sbarcati presso la foce del Noccella nel 1314.
Presso la Baia di San Cataldo a Trappeto ci sono anche altre tracce della Storia, dalla Chiesa Normanna sulla spiaggia al bunker della Seconda Guerra Mondiale, con una passeggiata in questo tratto costiero, scoprirete tante vicende del passato.

La conformazione della Baia di San Cataldo e cosa custodisce

La Baia di San Cataldo si affaccia sul Golfo di Castellammare dalla Riserva Naturale Orientata Capo Rama, in un tratto costiero caratterizzato da cale e baie, con spiagge ghiaiose e sabbiose e una grande ricchezza paesaggistica.
Dal Promontorio è possibile ammirare i Faraglioni, ma anche raggiungere le numerose grotte marine che si trovano lungo la costa, dove vivono diverse specie animali.

Cosa fare presso la Baia di San Cataldo a Trappeto e nei dintorni

Pensando a un tour lungo la costa del Golfo di Castellammare, un soggiorno a Trappeto appare la scelta ideale, per iniziare la vostra discesa da Nord verso la Baia di San Cataldo, fino a raggiungere Balestrate, Alcamo Marina e il centro di Castellammare del Golfo.
Quello che vi suggeriamo è un programma ricco di tappe interessanti, panorami affascinanti e sapori irresistibili, nella città Metropolitana di Palermo.
Iniziate allora il tour dalla Baia di San Cataldo a Trappeto, dove potrete accedere liberamente alla spiaggia dalla scalinata a picco sul mare.
A Trappeto, potrete passeggiare in centro godendo degli scorci vista mare, oppure sulla lunga spiaggia della Ciammarita, prima di partire per Balestrate.
A Balestrate potrete visitare monumenti storici come la Chiesa Madre consacrata a Sant’Anna nel 1850, la più antica Chiesa di San Pietro e il Castello di Calatacupuni; dopo una sosta in spiaggia, sarete pronti per ripartire alla volta di Alcamo Marina, dove il litorale è ampio e le acque meravigliose e limpide. Qui potrete visitare la tonnara, mentre in centro, tra locali e strutture ricettive, potrete fare una tappa presso la Chiesa di Santa Maria della Stella. Una sosta a tavola e potrete rimettervi in viaggio, verso la destinazione finale del tour, il borgo di Castellammare del Golfo, un grande centro con 14.000 abitanti e tanti monumenti da scoprire.
Le Chiese sono bellissime, come il Santuario di Santa Maria del Soccorso, Chiesa Madre del paese; alcune sono molto antiche, dell’XI secolo, come la Chiesa di Maria Santissima Annunziata, altre imponenti e sfarzose, come la Chiesa di Sant’Antonio da Padova.
Tra le attrazioni del centro, vi segnaliamo il Palazzo Crociferi, bellissimo ex convento, che oggi è divenuto la sede del Municipio.
Visitando la zona del porto, infine, potrete ammirare anche il bellissimo e possente Castello a Mare, fortezza del X secolo, che ancora oggi domina il mare con le sue fortificazioni.
Il tour si conclude, con i suoi 27 km lungo la costa, fiancheggiando il meraviglioso Mar Tirreno, che potrete ammirare nel percorso.
Se volete invece raggiungere il capoluogo della Sicilia, a Nord-Est, passando per Punta Raisi e Isola delle Femmine, arriverete a Palermo in circa 45 minuti d'auto.
Durante la vostra vacanza siciliana, non dimenticate di assaggiare i sapori tipici di questa terra, dal finger food fatto di olive fritte, pane panelle e crocchè e arancini, alla pasta al forno, fino alla cassata siciliana.

Come è possibile arrivare alla Baia di San Cataldo a Trappeto

Trappeto, nella Città Metropolitana di Palermo, si raggiunge in macchina o in treno.
In auto, sull’A29 Palermo-Mazara del Vallo a 4 km dal paese troverete l’uscita per Partinico-Trappeto, mentre in treno, scendendo alla Stazione di Punta Raisi-Cinisi, troverete bus a navette che vi accompagneranno fino in centro (a 14 km di distanza).

  • spiagge

Recensione

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Aperto
  • Lunedì Open
  • Martedì Open
  • Mercoledì Open
  • Giovedì Open
  • Venerdì Open
  • Saturday Open
  • Sunday Open

Tutte le fasce orarie sono riferite al fuso orario locale

Scopri di più sulla città di

Trappeto

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti