Il Festival Medievale di Buccheri

  • Mostre e Spettacoli

Data dell'evento

Il Festival Medievale di Buccheri

Cavalieri e fanti, principesse e dame, archi di fuoco; ovunque stendardi, sbandieratori e giocolieri: è il Festival Medievale di Buccheri, alle pendici del Monte Lauro, nel Libero Consorzio Comunale di Siracusa, Sicilia Sud orientale.

Qui, nel mese di Agosto, la storia fa un lungo salto all’indietro, per tornare alle origini medievali del borgo e rievocare con giochi, sfilate e piatti antichi, le atmosfere del passato.
La manifestazione, una vera e grande rievocazione storica, coinvolge per due giorni interi tutto il paese, verso il quale accorrono vicini e turisti, per assistere al ritorno del Medioevo a Buccheri.

Il Castello di Buccheri viene aperto ai visitatori, gli sbandieratori con gli stendardi guidano il Corteo Storico per le vie del centro, i partecipanti indossano fantastici costumi Medievali, tuniche e lunghi mantelli finemente decorati; le strade si riempiono di bancarelle, dove acquistare souvenir, ma soprattutto prodotti tipici.

Tra gli spettacoli più coinvolgenti del Festival Medievale di Buccheri ci sono senza dubbio i giochi medievali, con cavalieri che si affrontano lungo percorsi infuocati, che illuminano la notte. E poi, giocolieri e trampolieri che si muovono al ritmo dei tamburi, concerti di musica medievale e balli folkloristici.

Il pubblico locale e i visitatori, tra iniziative culturali e divertimento, assistono a questa incredibile e accuratissima rievocazione, lasciandosi volentieri trasportare indietro nel tempo.

La storia legata al festival medievale di Buccheri

Buccheri non ha mai dimenticato il suo passato Medievale: così come le case del borgo, con le loro architetture, ricordano i tempi delle corti, durante il Festival Medievale di Buccheri la popolazione si trasforma, rivivendo la sua storia e le tradizioni di mille anni fa e facendole conoscere anche ai turisti.

Il Festival nasce a metà degli anni Novanta e da allora si ripete ogni anno, promosso dal Comune di Buccheri con la partecipazione di associazioni culturali, compagnie teatrali e tanti altri artisti, coinvolti sia nell’organizzazione di fantastici spettacoli di strada, che nella realizzazione dei costumi (fedeli riproduzioni degli abiti medievali) e degli stendardi.

Quando si svolge il festival medievale di Buccheri

Nel mese di Agosto, il 17 e il 18, il borgo di Buccheri rivive la sua storia, a partire dal tramonto, per due giorni di magia. Solitamente, il MedFest è anticipato dal Festival dei Tamburi Medievali, che si svolge un giorno prima.

Dove si svolge il festival medievale di Buccheri

Buccheri, sul Monte Lauro, nel Libero Consorzio Comunale di Siracusa, si trova a un’altitudine di circa 820 metri sul livello del mare. Qui, nelle tre piazze principali del paese, Piazza Roma, Piazza Fratti e Piazza Toselli, si svolgono eventi e giochi medievali, si possono trovare bancarelle e stand gastronomici, si ammirano i cavalieri e i fuochi d’artificio. Lungo le vie del centro, si snoda il Corteo Storico, che parte dalla scalinata della Chiesa di Sant’Antonio Abate e attraversa tutto il borgo.

Cosa fare durante il festival medievale di Buccheri

Ammirando abiti tradizionali e acconciature, stendardi e paramenti, si rimane affascinati dall’atmosfera medievale che si sprigiona per il paese, resa ancora più realistica dai profumi del pane appena sfornato e degli arrosti, nonché dei piatti tipici medievali che si trovano a ogni angolo, solo durante il Festival: partecipare al Festival Medievale di Buccheri significa trovarsi catapultati indietro nel tempo e la sola cosa che si può fare è lasciarsi andare al divertimento; un divertimento vecchio di secoli, ma allo stesso tempo nuovissimo per il visitatore che arriva a Buccheri per la prima volta; gli appassionati di rievocazioni storiche, invece, sapranno già cosa fare al Festival e saranno lieti di tornare a partecipare a una nuova edizione ogni anno.

Tutti coloro che arrivano a Buccheri per il MedFest, non possono però perdersi anche un tour del paese, dove le tracce permanenti del passato medievale del borgo sono vive in ogni periodo dell’anno. Dopo aver assaggiato piatti sconosciuti e assistito a spettacoli e giochi d’altri tempi, restate qualche altro giorno in paese, e visitate la Chiesa di Sant’Antonio Abate e la Chiesa di Santa Maria Maddalena. Questo edificio sacro è una vera e propria opera d’arte e se la sua facciata promette meraviglie, gli interni lasciano il visitatore sbalordito per la ricchezza dei decori. Poco fuori dal paese, infine, c’è la Chiesa della Madonna delle Grazie, anch’essa di notevole bellezza.

A Buccheri si possono gustare anche piatti moderni, ma realizzati con prodotti genuini e a km 0, come il pane di grano antico e le altre specialità che si possono trovare nei ristoranti del borgo.

Chi soggiorna a Buccheri in occasione del Festival Medievale, può approfittarne per esplorare anche i dintorni, arrivando ad esempio a Vizzini, il paese del Museo dell’Immaginario Verghiano, a soli 13 km da Buccheri; anche Ragusa, a circa 39 km, è una meta che offre straordinarie bellezze ai suoi visitatori: la Cattedrale di San Giovanni Battista, il Museo Medico Tommaso Campailla e il Palazzo Nicastro Barone del Lago, sono solo alcune delle meraviglie di Ragusa.

Come arrivare al festival medievale di Buccheri

Buccheri, nel Libero Consorzio Comunale di Siracusa, dista solo 56 km dalla città e chi desidera partecipare al MedFest, può facilmente raggiungere il borgo in macchina o in treno.

Chi preferisce viaggiare in auto, può prendere l’A18 Messina-Catania fino all’uscita per Melilli, proseguendo poi per 27 km fino a destinazione; chi viaggia in treno, potrà prenotare un biglietto fino alla Stazione di Ragusa e proseguire con bus o navetta fino in centro.

Recensioni

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Scopri di più sulla città di

Buccheri

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti