Chiesa e Chiostro di Santa Maria del Gesù a Modica

Prenota il tuo Tour in Sicilia

Scegli tra le migliori esperienze da fare a Catania, Palermo, Messina, Trapani, Agrigento e tante altre città siciliane.

  • Religiosi

Modica è un grande Comune del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, nella Sicilia Sud-orientale. In questa cittadina vivono oltre 50 mila abitanti e sono quindi tante, le attrazioni che un turista troverà interessanti visitandola: dalle Chiese ai monumenti, fino ai locali, ogni luogo ha la sua storia da raccontarvi. Quella che vi raccontiamo oggi è la storia della Chiesa di Santa Maria del Gesù a Modica, Chiesa alla quale è annesso il bellissimo Chiostro, oltre al Convento.
La Chiesa fu consacrata nel 1478 e dopo appena 3 anni di lavori, alcuni membri dell’Ordine dei Frati Minori riuscirono a ristrutturare l’antica costruzione francescana trecentesca, proprio in tempo per celebrarvi le nozze della figlia della Contessa De Cabrera con un cugino del re di Spagna: finanziando tale opera, la contessa permise la ricostruzione totale della magnifica Chiesa di Santa Maria del Gesù a Modica.
Il grande terremoto che sconvolse la Sicilia nel 1693 e altri eventi sismici nel corso del XVII secolo, distrussero parzialmente la Chiesa, che necessitò in seguito di numerosi interventi di ristrutturazione. Nel frattempo, la Chiesa di Santa Maria del Gesù era divenuta un importante polo culturale nella zona.
Nel XIX secolo, dopo l’unificazione del Paese, l’edificio sottratto dalle proprietà della Chiesa, divenne la prigione di Modica, mentre nel nuovo Millennio l’intero complesso, e quindi Chiesa, Convento e Chiostro, è stato finalmente ristrutturato e riaperto al pubblico. Oggi, quindi, i fedeli e i turisti che lo desiderano, possono entrare liberamente in Chiesa e nel Chiostro.

L’architettura della Chiesa di Santa Maria del Gesù e del Chiostro a Modica e cosa custodiscono

La Chiesa di Santa Maria del Gesù a Modica è un grande edificio in stile tardogotico, come possiamo notare osservando l’imponente portale incastonato tra colonne e archi che si trova sulla facciata principale e dà accesso alla Chiesa. La facciata è caratterizzata ancora da due piccole aperture che sovrastano gli archi in bassorilievo e dal rosone centrale, mentre per il resto la superficie è libera da decori.
In Chiesa si può ammirare la Cappella Riva, dove sono sepolti diversi membri delle famiglie nobiliari più importanti della zona, mentre il Chiostro si contraddistingue soprattutto per le sue bellissime colonne, ciascuna delle quali è diversa dall’altra. Il Chiostro corre intorno a un cortile pavimentato, al centro del quale si trova il pozzo.

Cosa fare presso la Chiesa di Santa Maria del Gesù a Modica e nei dintorni

La Chiesa di Santa Maria del Gesù a Modica è un luogo di raccoglimento spirituale, ma è anche uno dei più bei monumenti della città ed è per questo che la Chiesa e il Chiostro sono meta di tanti turisti che visitano Modica.
La città del cioccolato, però, è famosa per la sua bellezza e sono tantissimi gli indirizzi da segnare, per chi vuole scoprirne il centro storico: iniziando da una passeggiata tra i meravigliosi vicoli del borgo, si passa dal Duomo di San Giorgio, una delle Chiese barocche più affascinanti del nostro Paese, al Duomo di San Pietro Apostolo, avvistando lungo il cammino il Castello dei Conti e il Belvedere Pizzo.
In centro, troverete anche alcuni Conventi, come quello dei Cappuccini, o la Chiesa-eremo di San Giacomo, Monumento Nazionale e custode di splendide opere d’arte sacra.
I Palazzi di Modica sono tanti e ricchi di fascino, come l’elegante Palazzo Polara vicino al Duomo o l’Ottocentesco Palazzo Castro Grimaldi, una vera e propria dimora principesca. Su Corso Umberto si affaccia il Palazzo degli Studi, mentre in Via Posterla troverete la Casa Natale del poeta Salvatore Quasimodo.
Queste, tuttavia, non sono che alcune delle infinite bellezze di Modica: per scoprirle tutte, raggiungete di persona la città con le sue atmosfere, i suoi profumi e i suoi sapori, approfittando anche per far tappa nelle vicine Ragusa, Vizzini o Buccheri.

Come è possibile arrivare a Modica per vedere la Chiesa e il Chiostro di Santa Maria del Gesù

Modica, in provincia di Ragusa, si raggiunge con la macchina, percorrendo l’A18 Messina-Catania fino all’uscita per Rosolini, che si trova a circa 19 km dalla città. In alternativa, potete raggiungere Modica in treno, scendendo alla Stazione di Ragusa e proseguendo verso il centro (a soli 6 km) con bus o navetta.

© Immagine di Michele.V, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

 

Recensione

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

346 306 4892

https://santamariadelgesu.wordpress.com/

Piazza del Gesù, 1, 97015 Modica RG, Italia

Chiuso
10:00 - 19:30
  • Lunedì Chiuso
  • Martedì 10:00 - 13:00
  • Mercoledì Chiuso
  • Giovedì 10:00 - 13:00
  • Venerdì 16:00 - 18:30
  • Sabato 10:00 - 19:30
  • Domenica 10:00 - 19:30

Tutte le fasce orarie sono riferite al fuso orario locale

Scopri di più sulla città di

Modica

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

Nelle vicinanze

 

 / 

Accedi

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi