Festa della Madonna del Terzito a Leni

  • Religiosi

Data dell'evento

  • 22-23
  • Luglio

La festa della Madonna del Terzito a Leni è uno degli eventi religiosi più importanti delle isole Eolie, capace di attirare migliaia di visitatori provenienti da ogni parte della Sicilia.
È anche conosciuta come Madonna del Campanello, in quanto in una mano ne tiene proprio uno.

Festa della Madonna del Terzito a Leni: storia

La storia della festa della Madonna del Terzito a Leni risale molto probabilmente intorno al 1600, quando fu edificato l'omonimo Santuario.
La costruzione del suddetto è legata all'iniziativa di un eremita in cerca di un luogo dove ritirarsi per pregare in tutta tranquillità, all'interno del quale mise un'immagine della Vergine Maria.
Inoltre, secondo un'antica leggenda, il 23 luglio 1622 Maria Vergine è comparsa alla vista di un boscaiolo di nome Alfonso Mercorella, il quale ha trovato una sua immagine incorniciata con del legno sotto la struttura eretta dall'eremita.
L'immagine raffigurata aveva le stesse sembianze della donna appena incontrata.
Questo ritrovamento ha spronato la costruzione del primo santuario e il quadretto è stato esposto proprio sull'altare.
Parlando invece della denominazione Terzito, forse proviene dal termine spagnolo tersillo, il cui significato allude al triplo suono della campanella tenuta in mano dalla Santa Donna per scandire le devozioni.

Quando si svolge la festa della Madonna del Terzito a Leni

La festa della Madonna del Terzino a Leni si svolge il 22 e il 23 luglio.

Dove si svolge festa della Madonna del Terzito a Leni

La festa della Madonna del Terzito a Leni ha luogo a Salina, più precisamente nel Comune di Leni.

Cosa fare durante la festa della Madonna del Terzito a Leni

Se ci si reca a Leni il 22 e il 23 luglio di ogni anno, non si potrà fare a meno di lasciarsi coinvolgere dai suggestivi festeggiamenti che vedono protagonista la Beata Vergine Maria del Terzito.
All'interno del Santuario della Madonna del Terzito, saranno presenti membri importanti della curia, i quali celebreranno i Primi Vespri e la Santa Messa Pontificale delle 10.30.
Il 23 luglio, dalle ore 19.00 si terrà invece la processione che porterà per le vie di Leni il Venerato Simulacro, a cui parteciperanno, oltre a migliaia di fedeli provenienti da ben 26 parrocchie, diversi membri delle autorità militari e civili delle Isole Eolie.
Durante entrambe le sere, sarà inoltre possibile godersi i concerti musicali più lo spettacolo pirotecnico.
Non bisogna poi dimenticare che durante l'evento non mancheranno le delizie gastronomiche tipiche, basti pensare ai sesamini, dei fragranti biscotti a base di pasta frolla ricoperti da semi di sesamo, perfetti da accompagnare con la Malvasia, vino tipico locale.

Come arrivare alla festa della Madonna del Terzito a Leni

Il Comune di Leni è un piccolo borgo che conta poco meno di settecento abitanti, appartiene alla provincia di Messina e si trova nelle Isole Eolie.
Pertanto occorre prendere un traghetto con partenza dai porti di Messina, Milazzo oppure Palermo.
Sul traghetto è possibile salire sia a bordo della propria auto, sia senza e la durata del viaggio varia a seconda del luogo di partenza.

Recensioni

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Scopri di più sulla città di

Leni

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti