Chiesa Madre di Godrano

  • Religiosi

La Chiesa Madre di Godrano è la Parrocchia dell’Immacolata Concezione di Maria Santissima. Oltre a essere l’unica Chiesa del centro, ha una storia molto antica, che risale alla fine del Settecento.

Nel 1791 furono avviati i lavori di ristrutturazione presso l’antica Chiesa di San Pietro, che divenne l’attuale Chiesa Madre di Godrano. Il Marchese di Roccaforte fu l’artefice di tale trasformazione, come ricorda una lapide presso l’ingresso dell'edificio.

Alla storia della Chiesa si lega anche la leggenda, che attribuisce alla volontà della Marchesa la fusione tra bronzo e oro nelle campane.

L’architettura della Chiesa Madre di Godrano e cosa vi si può ammirare all’interno

La Chiesa Madre di Godrano custodisce opere d’arte e arredi sacri di pregevole valore artistico, risalenti al XVIII secolo, tra cui anche alcune opere attribuite al Monrealese, Pietro Novelli.

La facciata principale della Chiesa ha sembianze semplici e lineari, colori tenui e un unico, grande portone ad arco, in legno, che si apre sulla doppia scalinata in pietra che dà accesso alla Chiesa.

Sormontato da una trabeazione che richiama lo stile classico, il prospetto principali presenta un’unica apertura di forma circolare nel secondo ordine e l’orologio del paese, che si affaccia lateralmente, dall’alto della facciata. Sul lato opposto si trova invece il campanile, che sovrasta l’edificio con la sua cella campanaria, da cui le monofore aperte sulle pareti lasciano intravedere la campana.
Mentre la facciata dell’edificio è perfettamente stuccata e pitturata con colori chiari, i fianchi sono completamente ricoperti in pietra.
All’interno della Chiesa Madre di Godrano si può ammirare la statua dell’Immacolata Concezione, realizzata in legno colorato.

Cosa fare presso la Chiesa Madre di Godrano e nei dintorni

Arrivando a Godrano, chi desidera scoprire il centro storico, non potrà fare a meno di visitare la bella Chiesa Madre: oltre ad ammirare l’edificio e le opere d’arte che custodisce, naturalmente in Chiesa è possibile assistere alle funzioni religiose in orario di Messa.

Se la Chiesa Madre è il monumento più importante e interessante del paese, un soggiorno in centro vi permetterà di scoprire anche tutta la ricchezza dei dintorni, in special modo per quanto riguarda le bellezze naturali che, da queste parti, abbondano. Prima però, vi ricordiamo di scoprire anche gli edifici sacri più vicini al borgo, come la Cappella di Sant’Antonino e la Cappella di Santa Barbara, situata nel bosco.

Fuori dal centro urbano, troverete la Peschiera dei Borboni, il Pulpito del Re, i mulini, le neviere e le stalle sorte nei secoli precedenti lungo gli argini di torrenti e fiume, mentre la Natura offre spettacoli da non perdere presso la Riserva del Bosco della Ficuzza, Rocca Busambra e i Gorghi, laghetti naturali nel Bosco della Ficuzza, conosciuti soprattutto grazie al Gorgo del Drago.

Chi ama le piste ciclabili, apprezzerà particolarmente la bellissima pista ciclopedonale che segue il percorso della vecchia ferrovia Palermo-Corleone, ormai in disuso e riconvertita a percorso per gli amanti delle due ruote.

Godrano si trova a soli 38 km da Palermo, quindi con un breve viaggio di circa un’ora potrete raggiungere la grande e bellissima città affacciata sul Mar Tirreno, per scoprire alcune tra le più belle testimonianze artistiche, architettoniche e storiche della Sicilia e dell’intero Paese: dalle splendide volte della Chiesa della Martorana al Palazzo dei Normanni, dalla Cappella Palatina al Palazzo Chiaramonte-Steri, le inesauribili bellezze di Palermo sono tutte da scoprire, compresa la spiaggia di Mondello.

Un ultimo consiglio, quando vi troverete a Godrano, è quello di assaggiare tutti i prodotti tipici locali, dal caciocavallo, a cui ogni anno durante la stagione estiva viene dedicata una sagra, ai salumi, senza dimenticare olio e vino, che potrete acquistare presso le aziende agricole della zona.

Come arrivare alla Chiesa Madre di Godrano

Godrano, nella Città Metropolitana di Palermo, si raggiunge in auto dall’A19 Palermo-Catania, svoltando all’uscita per Altavilla Milicia, oppure in treno, scendendo alla Stazione di Bagheria e proseguendo il viaggio in bus o navetta.
Una volta giunti in paese, la Chiesa Madre di Godrano si trova in Via Roma n. 20.

Recensione

Scrivi una Recensione

Rspondi alla recensione

Aperto
  • Lunedì Open
  • Martedì Open
  • Mercoledì Open
  • Giovedì Open
  • Venerdì Open
  • Saturday Open
  • Sunday Open

Tutte le fasce orarie sono riferite al fuso orario locale

Scopri di più sulla città di

Godrano

Invia segnalazione

Hai già segnalato questo elemento

This is private and won't be shared with the owner.

Alternative disponibili

 

 / 

Sign in

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Condividi

Sicily Enjoy Ricevi le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
non consentire
Consenti